I nostri consigli per ristrutturare al meglio il proprio bagno

Post image

Ristrutturare il proprio bagno può essere molto stressante soprattutto se non si hanno le idee chiare circa le proprie esigenze. É quindi fondamentale appoggiarsi a un professionista che possa consigliarti e aiutarti a trovare la soluzione più adatta per te e la tua famiglia.

Valuta con attenzione gli spazi a disposizione

Prima di tutto è bene avere chiaro in mente quali sono gli spazi a propria disposizione e come si desidera riorganizzare il proprio bagno. Gli interventi potranno essere più o meno invasivi a seconda che si decida di mantenere la disposizione in essere o si scelga di rivoluzionare completamente la stanza.

Rinnova i sanitari

Dopo anni di utilizzo è probabile che i sanitari appaiano vecchi e rovinati: decidere di sostituirli con dei modelli più recenti permette di rendere l’ambiente subito più moderno. Un’attenzione particolare è necessaria anche per la rubinetteria: in commercio esistono tantissimi modelli dal design più ricercato rispetto a quelli tradizionali che, abbinati ai nuovi sanitari, trasformeranno completamente l’estetica del vostro bagno.

Punta su specchi e piante

Spesso non è la prima cosa alla quale si pensa ma cambiare lo specchio sopra il lavabo o aggiungerne più di uno in altre parti della stanza, aiuta visivamente ad ampliare gli spazi e costituisce una pratica soluzione per avere più postazioni dedicate al make-up o, scegliendo degli specchi posizionati a terra, alla vestizione.

Un altro elemento in grado di rinnovare completamente l’aspetto del bagno sono le piante: come prima cosa è necessario scegliere delle varietà adatte a sopravvivere in un ambiente umido, per poi disporle sopra le mensole oppure appese alla parete o al soffitto. Il bagno ne guadagnerà non solo in estetica ma anche in qualità dell’aria.

Vasca o doccia?

Uno dei grandi interrogativi di chi si trova a ristrutturare il bagno è scegliere tra vasca o doccia. Generalmente è anche uno degli interventi che crea più timore per tempi, costi e materiale da smaltire.

Con Piùesse i tempi di sostituzione di una vecchia vasca con una nuova doccia sono di circa tre giorni e presentano numerosi vantaggi:

  • netta riduzione dei costi di demolizione;
  • lavori poco invasivi, con riduzione di sporco e rumore;
  • montaggio rapido e trasporto facile;
  • materiali leggeri e resistenti;
  • adattabilità di stile;

Rinnova il tuo bagno con Piùesse

Piùesse, grazie alla tecnologia dei pannelli di rivestimento Alumpiù Panel, permette di rinnovare il proprio bagno in tempi brevi e senza demolizione. I pannelli infatti vengono sovrapposti alle pareti preesistenti, attraverso la chiusura ad incastro. Inoltre non vengono generate fughe, dando all’ambiente un aspetto moderno ed elegante.

Per ottenere maggiori informazioni non esitare a contattarci. Saremo pronti a fornirti tutte le informazioni che stai cercando!